Storia

Venerdì 16 luglio 1948 si costituisce il Comitato provinciale di Reggio nell’Emilia della Federazione Italiana Palla a Volo: succede al Commissariato retto dal 1° gennaio 1948 dal prof. Marchesi, delegato della FIPAV.

Questo il testo integrale del primo verbale:

“Venerdì 16 luglio 1948 alle ore 21.30 nei locali della palestra di via Guasco, alla presenza dei rappresentanti le Società regolarmente federate nonché del Commissario prof.Marchesi e dei sigg. Copelli, Baricchi, Torelli, Bondavalli si è proceduto alla costituzione del Comitato provinciale.
Il prof. Marchesi à fatto una breve relazione sulla gestione da lui tenuta nella sua qualità di Commissario Delegato della FIPAV rimarcando lo sviluppo ottenuto in breve tempo e sulle probabili affiliazioni di altre società.
Ha parlato dei campionati regionali di Bologna e dei lusinghieri successi ottenuti dalle nostre squadre rappresentative.
Circa la situazione economico-finanziaria egli ha detto che l’attività monta a £ 5.316 e che tutte le spese sostenute sono rigorosamente documentate.
All’attivo il Comitato possiede 2 reti nuove per il gioco inviate dalla FIPAV nonché stemmi e regolamenti FIPAV.
La relazione è stata approvata all’unanimità.
Terminata la relazione e lo spoglio legale degli aventi diritto ai voti si è proceduto alla costituzione dei membri componenti il Comitato Provinciale così formato:
Presidente: Torelli Flavio
V.Presidente: Copelli Napolino
Segretario-Cassiere: Rombaldi Alessandro
Consiglieri-rappresentanti di Società: Rossi Alberto (C.S.I. Robur), Bondavalli William (Club Sportivo Azzurro), Curti Sante (Società Pallavolo Aurora), Turci Savio (Circolo Universitario Reggiano), Losi Walter (Circolo Sportivo Zibordi).
Alle ore 23 la seduta è stata sciolta.”